venerdì 24 novembre 2017

Crema viso fluida agli estratti marini ad azione detox e illuminante


Ciao ragazze, rieccomi con una nuova ricetta cosmetica!
Questa volta vi propongo una crema per il viso agli estratti marini; è una crema fluida che può essere applicata come crema giorno; è stata formulata per pelli normali/miste ma va benissimo anche per chi ha la pelle secca.
Crema viso fluida agli estratti marini ad azione detox e illuminante
Per formulare questa crema mi sono ispirata ad una crema viso che ho visto sul sito ecobelli; sto parlando della crema viso neuro attiva sublime di cui vi inserisco il link Quì così potete vedere cosa contiene; pensate che 30 ml di questa crema costa circa 55 euro!!
Io ho deciso di potenziarla aggiungendo degli attivi in più e, devo dire che questo prodotto mi sta dando grande soddisfazione, lascia la pelle ben idratata e nutrita, conferisce morbidezza e luminosità, inoltre uniforma il colorito.
Ricetta per 100 g. di crema:
Acqua
65,5 g
Glicerina
3 g.
Xantana
0,3 g.
Veggy Sil
1,5 g
Olio di jojoba
1 g.
Olio di nocciola
2 g.
Olio di sesamo
2 g.
Caprylis
1 g.
Burro di illipe
1,5 g.
Mix Emulsionante
8 g.
Olio di cotone
1,5 g
Tocoferolo
0,5 g.
Oleolito di calendula
2 g.
Gel di sodio ialuronato
2 g.
Gel di aloe vera
2 g.
Vitamina C
0,5 g.
Coenzima Q10
0,1 g
Ialuramina
1 g.
Estratto di giglio di mare
1,5 g.
Estratto di alga azzurra
2 g.
Allantoina
0,5 g.
Fragranza fiori d’acqua
q.b.
Fragranza Ninfea
q.b.
Cosgard
0,6 g.
 Il pH deve essere 5,5
Per il procedimento vi lascio come sempre al video

Proprietà cosmetiche degli ingredienti:
Veggy Sil: Sostituto vegetale del silicone con squalene vegetale (insaponificabile d'olivo); è emolliente, elasticizzante, idratante, nutriente, rivitalizzante e conferisce alla pelle una sensazione setosa (potete sostituire con un altro olio leggero come il coco caprylate, dicaprylyl ether oppure olio di jojoba)
Olio di jojoba: anti-age, lenitivo, elasticizzante, antiossidante e conferisce alle creme un tocco asciutto (sostituire con altro olio leggero come sopra)
Olio di nocciola: è ideale per pelli miste e grasse, svolge un’azione purificante poiché libera i pori dalle impurità; svolge un’azione astringente e riequilibrante; contrasta la disidratazione; svolge un’azione cicatrizzante ed elasticizzante (sostituire con altro olio vegetale come olio di macadamia, argan)
Olio di sesamo: è lenitivo, idratante, nutriente, anti-age; molto indicato per pelle disidratata, matura e poco elastica (sostituire con olio di riso)
Caprilyc/Capric Triglyceride (Caprylis):  è un estere cosmetico con spiccate capacità emollienti che lo rendono capace di formare un film lipidico che riduce la perdita di acqua dello strato corneo favorendo l’idratazione della pelle; inoltre vanta spiccate proprietà nutrienti (può essere sostituito da un altro olio leggero come il coco caprylate)
Burro di illipe: : è molto indicato per le pelli secche, delicate e stressate; ha proprietà addolcenti, elasticizzanti, idratanti, lenitive e protettive (sostituire con burro di karitè, mango)
Olio di cotone: molto nutriente, idratante ed  emolliente (sostituire con olio di rosa mosqueta)
Tocoferolo: ha proprietà anti age, elasticizzanti, antiossidanti, lenitive, emollienti, rigeneranti, cicatrizzanti ed è un ottimo conservante in quanto previene l’irrancidimento dei grassi (omettere)
Gel di sodio ialuronato: idratante, anti-age, rigenerante, elasticizzante, conferisce alla pelle un effetto lifting (sostituire con gel di aloe vera oppure omettere)
Clicca Quì    per vedere come preparare il gel di sodio ialuronato
Gel di aloe vera: rigenerante, idratante,  lenitivo, tonificante, anti-age, cicatrizzante (sostituire con gel di sodio ialuronato opoure omettere)
Vitamina C (Ascorbil Palmitato): è antiossidante, rigenerante, protettiva, ottima contro le macchie della pelle; ottima è la sinergia con la vitamina E (tocoferolo) (omettere)
Coenzima Q10: potente antiossidante dall’azione antiinvecchiamento, svolge un’azione anti age, nutriente, elasticizzante, protettiva, emolliente, idratante e conferisce alla pelle una sensazione tipo “effetto seta” (omettere)
Ialuramina: rigenerante, idratante, antiage, antiossidante, protettiva, cicatrizzante, ristrutturante cellulare, umettante  (sostituire con gel di sodio ialuronato oppure omettere)
Vi consiglio diapprofondire le proprietà di questo attivo cliccando Quì
Estratto di giglio di mare: antiage, antimacchie, illuminante, rivitalizzante, antistress cutaneo; indicato per trattamenti delle macchie scure della pelle (attivo fondamentale, eventualmente sostituire con AHA)
Vi consiglio di approfondire le proprietà di questo attivo cliccando Quì
Estratto di alga azzurra: potente attivo detoxilluminante ed antiossidante a base di estratto di Phormidium Persicinum, un microrganismo primitivo unicellulare. Questo estatto permette di avere in circa 30 giorni una pelle più giovane, omogenea e luminosa. Questo estratto contiene organismi marini unicellulari fotoautrofi: al contatto con la luce del sole sviluppano un processo di fotosintesi, per cui si illuminano (grazie alle ficocianine), acquisiscono e liberano energia vitale e purificano le cellule della pelle (attivo fondamentale)
Questo attivo merita di essere approfondito poichè in questa ricetta è indispensabile; vi invito a leggere Quì
Allantoina: idratante, lenitiva, disarrossante e cicatrizzante; svolge anche un’azione esfoliante/cheratolitica  in grado di stimolare il rinnovamento  cellulare (omettere)
Oleolito di calendula: rigenerante, lenitivo, calmante, antinfiammatorio, antibatterico, cicatrizzante (sostituire con oleolito di camomilla oppure omettere)

Glicerina: idratante e umettante 

In questo video vi mostro e vi parlo un pò degli attivi acquistati sul sito Flower Tales inseriti in questa ricetta

Adoro questa crema, sono pienamente soddisfatta del risultato che conferisce al mio viso; vedremo nel tempo se gli estratti marini svolgono bene il loro compito.
Crema viso fai da te, crema viso spignatto, Crema viso fluida agli estratti marini ad azione detox e illuminante
Per oggi è tutto, vi saluto e vi bacio

mercoledì 8 novembre 2017

Olio-Gel Viso: Trattamento rigenerante alle vitamine -nutriente, antiage, illuminante-


Ciao a tutte ragazze, in questo post vi propongo una nuova ricetta cosmetica;  si tratta di un prodotto indicato soprattutto a chi ha la pelle molto secca ma anche alle pelli normali/miste.
Il prodotto in questione è un trattamento da applicare sul viso, ma volendo anche in altre zone del corpo; questo prodotto svolge un’ azione antiage,  è molto nutriente ed illuminante grazie alla presenza della vitamina C.
Olio-Gel  Viso: Trattamento  rigenerante alle vitamine   -nutriente, antiage, illuminante-

Per questo prodotto mi sono ispirata ad una ricetta vista su mineraliberi di cui vi inserisco il link QUI'
Si parla di olio gel anche se in realtà non c'è stato un processo di gelificazione degli oli ma il prodotto ottenuto, utilizzando l'olivem 1000 ad alto dosaggio, sembra proprio un gel.
Io ho la pelle normale e applico questo prodotto la sera, prima di andare a dormire, in modo tale che possa agire durante la notte; non lo applico il giorno poiché preferisco applicare un'altra crema di cui vi posterò a breve la ricetta e con cui mi stò trovando davvero bene!
Chi ha la pelle eccessivamente secca può applicarlo anche in sostituzione della normale crema giorno mentre lo sconsiglio a chi ha la pelle grassa poiché è un prodotto costituito da grassi, troviamo oli per la maggior parte di media intensità, e un elevata concentrazione di burro e di emulsionante.
Se avete la pelle grassa ma volete provare questa ricetta vi consiglio di sostituire gli oli che ho inserito io con oli leggeri o leggerissimi (vedi tabella densità oli e burri), e di ridurre la quantità di burro e di emulsionante.
Ma ora vediamo la ricetta (per 100 g. di prodotto):
Caprylis
20 g.
Olio di Nocciola
20 g.
Olio di Baobab
10 g.
Olio di Babassu
5 g.
Olio di Riso
10 g.
Burro di Illipe
10 g.
Olivem 1000
10 g.
Olio di Rosa M.
5 g.
Olio di Cotone
5 g.
Tocoferolo (Vit. E)
1 g.
Vitamina C
0,5 g.
Coenzima Q10
0,1 g.
Oleolito di Centella Asiatica
2 g.
o.e. lavanda
4 gocce
o.e. limone
3 gocce
o.e. ylang ylang
4 gocce
Fragranza iris di Camelis
q.b.
Per il procedimento seguite il video tutorial


Proprietà cosmetiche degli ingredienti:
Caprilyc/Capric Triglyceride:  è un estere cosmetico con spiccate capacità emollienti che lo rendono capace di formare un film lipidico che riduce la perdita di acqua dello strato corneo favorendo l’idratazione della pelle; inoltre vanta spiccate proprietà nutrienti; sostituire con altro olio come il coco caprylate;
Olio di nocciola: è ideale per pelli miste e grasse, svolge un’azione purificante poiché libera i pori dalle impurità; svolge un’azione astringente e riequilibrante; contrasta la disidratazione; svolge un’azione cicatrizzante ed elasticizzante; sostituire con altro olio vegetale;
Olio di baobab: pregiatissimo olio dalle proprietà emollienti, lenitive, cicatrizzanti, nutrienti e rigeneranti; molto indicato per le pelli secche; sostituire con altro olio vegetale;
Olio di babassu:  è un olio particolarmente indicato per le pelli secche e sensibili; ha proprietà emollienti, protettive ed è un ottimo anti age; sostituire con olio di cocco;
Olio di riso: contrasta l’invecchiamento cutaneo, stimola la microcircolazione, ha proprietà emollienti e lenitive; sostituire con altro olio vegetale;
Burro di illipe: è molto indicato per le pelli secche, delicate e stressate; ha proprietà addolcenti, elasticizzanti, idratanti, lenitive e protettive; sostituire con burro di karitè;
Olio di rosa mosqueta: indicato per pelle matura e secca, ha proprietà anti age, idratanti, lenitive, riparatrici; sostituire con altro olio vegetale;
Olio di cotone: molto nutriente, idratante ed  emolliente; sostituire con altro olio vegetale;
Tocoferolo: ha proprietà anti age, elasticizzanti, antiossidanti, lenitive, emollienti, rigeneranti, cicatrizzanti ed è un ottimo conservante in quanto previene l’irrancidimento dei grassi (omettere);
Vitamina C (ascorbil palmitato): è antiossidante, rigenerante, protettiva, ottima contro le macchie della pelle; ottima è la sinergia con la vitamina E; ingrediente fondamentale se si vuole un prodotto illuminante;
Coenzima Q10: potente antiossidante dall’azione antiinvecchiamento, svolge un’azione anti age, nutriente, elasticizzante, protettiva, emolliente, idratante e conferisce alla pelle una sensazione tipo “effetto seta”; sostituire con altro attivo anti age liposolubile;
Oleolito di centella asiatica: è un ottimo anti age e  cicatrizzante; utilizzato in associazione alla vitamina c, garantisce un netto miglioramento della compattezza e della elasticità della pelle; sostituire con altro oleolito oppure omettere;
o.e. limone: è purificante, antiossidante, rigenerante, tonico e  anti age;
o.e lavanda: è lenitivo, purificante, cicatrizzante e  rigenerante;
o.e. ylang ylang: purificante e rilassante

Potete inserire gli oli essenziali che più vi piacciono anche in base alle vostre esigenze specifiche.
Per la sostituzione degli oli vegetali vi rimando sempre alla tabella relativa alla densità, termolabilità e comedogenicità degli oli e dei burri Clicca quì
 
Con questo olio gel mi trovo benissimo, lo applico su pelle umida e lo massaggio un po' sul viso; mi lascia la pelle morbida, ben nutrita, idratata e molto più luminosa! Essendo costituito essenzialmente da grassi pensavo dovesse essere un prodotto un pò pesantuccio sulla pelle e invece non è così, si assorbe velocemente e non lascia la pelle untuosa.
Sono molto soddisfatta di questo spignatto e ve lo consiglio.
Olio-Gel  Viso: Trattamento  rigenerante alle vitamine   -nutriente, antiage, illuminante-

Per oggi è tutto, fatemi sapere cosa ne pensate di questa ricettina; vi saluto e vi mando un grosso bacio!

giovedì 2 novembre 2017

Tonico illuminate e schiarente all'estratto di giglio di mare - alcool free -


Ciao ragazze e ben ritrovate, in questo post vi propongo una ricetta cosmetica per creare un tonico viso che svolge un’azione schiarente ed illuminante sulle macchie cutanee e, allo stesso tempo,  idrata la pelle, ne migliora l’elasticità svolgendo anche un’azione antiage.
Tonico illuminate e schiarente all'estratto di giglio di mare - alcool free -

Prima di passare alla ricetta però voglio spiegarvi come mai è così importante utilizzare il tonico.
Iniziamo col dire che il tonico è una soluzione cosmetica a base acquosa o idroalcolica destinata all’uso della detersione quotidiana del viso; l’impiego del tonico è complementare a quello del latte detergente poiché permette la rimozione degli ultimi residui del latte detergente e facilita l’allontanamento delle particelle di sporco e quindi sebo, impurità e make up dalla superficie cutanea.
Allo stesso tempo, il tonico svolge un’azione stimolante e astringente, ripristina il pH fisiologico della nostra pelle, mantiene inalterato il grado di umidità della cute mantenendola sempre idratata, morbida e compatta e rende la pelle più ricettiva alle fasi successive del trattamento (applicazione di siero, crema da giorno, crema da notte, olio viso).

Leggi questo articolo: Beauty routine viso giornaliera e settimanale - step by step -
In genere io utilizzo gli idrolati ma in quest’ultimo periodo volevo applicare qualcosa di più della semplice acqua floreale, cercavo qualcosa di più specifico e mirato sulla mia pelle; poiché ho delle macchie provocate da un’abbronzatura presa male, ho deciso di formulare un tonico con proprietà idratanti, antiage (data la mia età), elasticizzanti  e con un’azione antimacchie e illuminante.

Leggi questo articolo: Gli idrolati e le loro proprietà cosmetiche
Sicuramente abbinerò questo tonico ad una crema viso specifica aventi le medesime caratteristiche per potenziarne l’effetto  e comunque vi terrò aggiornate.
Ora vi lascio alla ricetta ed al procedimento.
Ricetta
Ingredienti per 100 ml di tonico:
Acqua demineralizzata
43,1
Idrolato di Rosa
30
Glicerina
3 g.
Allantoina
0,5 g
Inulina
1 g.
Estratto di giglio di mare
1,5 g
Estratto glicerico ai frutti di bosco
5 g.
Ialuramina
0,5 g.
Proteine dell’avena idrolizzate
1 g.
Cosgard
0,6 g.

Il pH deve essere compreso tra 4,5-5

A causa dell'odore particolare delle proteine dell'avena idrolizzate ho aggiunto anche una fragranza alimentare a base acquosa, quella che ho scelto è fiori d'arancio.
Per il procedimento seguite il video

Proprietà cosmetiche degli ingredienti ed eventuali sostituzioni:
Idrolato di rosa damascena:  addolcente, antirughe, astringente, lenitivo, purificante, rigenerante, tonificante, sebo regolatore, illuminante (sostituire con altro idrolato o acqua)
Puoi trovarlo Quì
Glicerina: idratante ed umettante (omettere)
Puoi trovarla Quì
Allantoina: idratante, lenitiva, disarrossante e cicatrizzante; svolge anche un’azione esfoliante/cheratolitica  in grado di stimolare il rinnovamento  cellulare (omettere)
Puoi trovarla Quì
Inulina: idratante, ammorbidente, lenitiva (omettere)
Puoi trovarla  Quì 
Estratto glicerico ai frutti di bosco: antiossidante, stimola la produzione di collagene, contrasta la formazione di radicali liberi, migliora l’elasticità della pelle, lenitivo, purificante, riduce la dilatazione dei pori, idratante, illuminante e ammorbidente ( sostituire con  estratto glicerico di cetriolo anch’esso dalle proprietà schiarenti)
Puoi trovarlo Quì
  
Estratto di giglio di mare: antiage, antimacchie, illuminante, rivitalizzante, antistress cutaneo; indicato per trattamenti delle macchie scure della pelle (attivo fondamentale, eventualmente sostituire con AHA)
Puoi trovarlo Quì
Ialuramina: rigenerante, idratante, antiage, antiossidante, protettiva, cicatrizzante, ristrutturante cellulare, umettante  (omettere oppure sostituire con gel di sodio ialuronato)
Puoi trovarla  Quì
Proteine dell’avena idrolizzate: attivo cosmetico dall’ alto potere idratante, emolliente, lenitivo, disarrossante e nutriente; cicatrizzante e rigenerante sulla pelle; lascia la pelle  morbida, setosa e idratata, ne migliora l’elasticità prevenendo l’invecchiamento (sostituire con proteine della seta oppure omettere)
Puoi trovarle Quì
Tonico illuminate e schiarente all'estratto di giglio di mare - alcool free -

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta, fatemi sapere cosa ne pensate! Un bacione

venerdì 27 ottobre 2017

S.O.S. Gel Anti Imperfezioni al Tea Tree & Lemon

Ciao ragazze e ben ritrovate, anche oggi voglio proporvi una ricetta cosmetica semplicissima ma molto efficace!!
Si tratta di un gel che viene applicato sulle piccole aree infiammate come brufoli, piccole abrasioni da rasatura, escoriazioni, arrossamenti, punture di insetti etc….; lo scopo di questo gel è quello di donare sollievo immediato sfiammando le zone interessate.
S.O.S. Gel Anti Imperfezioni al Tea Tree & Lemon, gel per i brufoli

Il potere disinfettante e lenitivo di questo gel è dato dalla combinazione degli  ingredienti presenti.
Per la sua formulazione mi sono ispirata ad un gel già presente in commercio della Love The Planet ovvero “S.O.S. Gel al tea tree e limone”.
Il gel originale contiene al suo interno 4 ingredienti:
·         Aloe vera
·         Pantenolo
·         O.e. limone
·         O.e. tea tree
E’ un barattolino da 18 g. circa, comodo da portare sempre in borsetta, e il suo costo è di circa 6-7 euro.
Io ho pensato di riprodurlo magari aggiungendo anche qualche ingrediente in più per potenziare la sua azione!
Eccovi la ricetta:
Gel di Aloe Vera
47 g.
Allantoina
0,5 g.
Pantenolo
2 g.
Bisabololo
0.5 g
Olio essenziale di tea tree
4 gocce
Olio essenziale di limone
4 gocce

Non aggiungo conservante poiché è già presente nel gel di aloe. Avrei potuto aggiungere qualche olio essenziale in più ma non volevo comunque discostarmi troppo dalla ricetta originale.

Per il procedimento vi lascio al video


Proprietà cosmetiche degli ingredienti
Gel di aloe:  cicatrizzante, purificante, antibatterico, lenitivo; ottimo per curare scottature, infiammazioni e piccole infezioni cutanee
Allantoina: cicatrizzante, disinfiammante,  riparatrice, cheratolitica,  stimola la rigenerazione dello strato più esterno dell’epidermide aumentandone la levigatezza
Pantenolo: rigenerante, riparatore, lenitivo, antinfiammatorio, cicatrizzante;  è indicato in tutti quei casi in cui c’è la necessità di un intervento intensivo volto a proteggere e rinnovare la parte interessata
Bisabololo: lenitivo, cicatrizzante, riparatore, antinfiammatorio, antibatterico, antimicotico; è uno degli attivi lenitivi per eccellenza, fra i più utilizzati per la cura di zone della pelle infiammate e/o con forti irritazioni
Olio essenziale di tea tree: antibatterico, disinfiammante, cicatrizzante
Olio essenziale di limone:  purificante, rigenerante, antibatterico molto indicato per la pelle impura

Vi propongo anche una versione semplicissima di questa ricetta; vi basteranno soltanto due ingredienti:
·         Gel di aloe vera
·     Un olio essenziale a scelta tra quelli che svolgono un azione purificante e disinfettante ( tea tree, limone, lavanda, timo, menta, geranio)
Pesate la vostra quantità di gel di aloe, vi consiglio di non superare i 50 g. poiché questo prodotto vi durerà una vita,  e aggiungete 4-5 gocce del vostro olio essenziale scelto;  l’efficacia sarà garantita…..provare per credere.
Prodotto promossissimo perché esplica la sua azione in modo notevole!!

Per oggi è tutto, spero che la ricetta vi sia piaciuta! Fatemi sapere cosa ne pensate e se pensate di farla poi ditemi come vi siete trovate, baci Myriam.