lunedì 1 giugno 2015

SALI DA BAGNO: TANTE IDEE PER I PRIMI SPIGNATTI

Ciao a tutte, oggi voglio proporvi delle semplicissime ricette per realizzare dei "sali da bagno profumati" da poter utilizzare per un bel bagno rilassante o energizzante, oppure possono essere utilizzati per dei fantastici pediluvi!!

Trattasi di ricette molto semplici adattissime per chi è alle prime armi e vuole iniziare a "spignattare"
Rappresentano inoltre un idea regalo molto carina e la bella figura è senz'altro garantita!!
Tutto ciò che serve sarà:
  • sale grosso da cucina
  • oli essenziali
  • colorante alimentare per colorare le vostre creazioni (facoltativo)
  • fiori secchi per abbellire le vostre creazioni (facoltativo)
  • spezie per colorare in modo completamente naturale i vostri bellissimi sali profumati (facoltativo)
  • fragranze cosmetiche per dare quel tocco di profumazione in più (facoltativo, anche con gli oli essenziali i vostri sali da bagno saranno super profumati)
  • un contenitore
  • dei nastri per abbellire (facoltativo)
  1. La prima proposta "Sali da bagno speziati": Prendete 4 tazze di sale marino grosso, meglio se grezzo, 1 bustina di cannella, qualche chiodo di garofano tritato e 10 gocce di olio essenziale al cardamomo. Tritate tutte le essenze e unitele al sale. A poco a poco, aggiungete le gocce di olio essenziale e i vostri  sali sono pronti! Per un tocco in più potete colorare i vostri sali aggiungendo qualche goccia di colorante alimentare per dolci e poi aggiungete qualche goccia di fragranza a vostro piacimento; ad esempio, se li volete fare arancioni, aggiungete 10 gocce di essenza di arancia. Per colorare possiamo aggiungere anche dei coloranti naturali come ad esempio un cucchiaio di curcuma che conferirà un colore giallo ai vostri sali oppure  un cucchiaino di henné nero  per ottenere l’azzurro.
  2. La seconda proposta "Sali da bagno alla lavanda" ovvero i miei preferiti: La preparazione dei sali da bagno alla lavanda è davvero semplice e veloce. Prendete 1 kg di sale grosso e versatelo in un barattolo di vetro abbastanza capiente. Potete utilizzare il classico per le marmellate. Aggiungete 20 gocce di olio essenziale di lavanda. Mescolate  il tutto con un cucchiaio da minestra. Fate amalgamare la profumazione ai sali. Successivamente, chiudete il barattolo con l'apposito tappo e continuate ad agitarlo per qualche minuto. Ovviamente anche in questo caso potete scegliere di colorare i vostri sali, io infatti lo preferisco!! Potete aggiungere qualche goccia di colorante alimentare viola e mescolate, aggiungete poche gocce per volta e continuate a mescolare fino a quando non avete ottenuto il colore desiderato!! a me personalmente poi piace abbellire questi sali con dei fiori secchi di lavanda che acquisto in erboristeria!! Questa è stata un ottima idea regalo molto apprezzata ;) inoltre amo questi sali perche sono ottimi per effettuare dei pediluvi, sapete che la lavanda ha proprietà antinfiammatorie e antimicotiche.....io semplicemente l'adoro!!
  3. La terza proposta "Sali da bagno alla calendula e camomilla": anche questa preparazione risulta essere molto semplice, mescolate insieme 450 gr. sale grosso, 50 gr. bicarbonato
    20 gr. fiori di calendula essiccati e 20 gr di capolini di camomilla essiccatti, aggiungete qualche goccia di olio essenziale di calendula e qualche goccia di olio essenziale di camomilla; del tutto facoltativa la scelta di aggiungere del colorante alimentare......in questo caso va benissimo il giallo oppure l'arancion; mescolate il tutto e riponete nel vostro contenitore scelto!
  4.  La quarta proposta "Sali da bagno alla menta"  rinfrescanti e rigeneranti: occorrono due manciate di sale grosso da cucina e qualche goccina di olio essenziale alla menta. Mescolate bene il tutto ed il gioco è fatto; anche questi sali possono essere utilizzati per pediluvi rinfrescanti nel caso in cui si vuole riattivare la circolazione e per combattere il gonfiore dei piedi!!
  5. la quinta proposta "Sali da bagno alla vaniglia" : mescolate insieme un cucchiaio di vaniglia in polvere, un pugno di fiori di camomilla, un pugno di fiori di lavanda e/o calendula (facoltativi), 10 gocce di olio essenziale di vaniglia, mezzo chilo di sale marino; il risultato sarà paradisiaco con un profumo molto delicato!!
  6. La sesta proposta "Sali da bagno al caffè" adatti soprattutto per combattere la cellulite: 100 cc di olio di oliva leggero, 4 cucchiai di caffè macinato e due cucchiai di cannella in polvere mischiati e scaldati per 20 minuti senza bollire. Lasciate raffreddare e filtrate. Aggiungete a 700 gr di sale marino, mischiare bene eversare nel vostro contenitore ;)




A tutte queste ricette,  inoltre,  potete aggiungere un qualsiasi olio vegetale  (di sesamo, di cocco o semplicemente di oliva) e trasformarli in scrub.
Queste rappresentano solo alcune idee ma le miscele in realtà possono essere infinite e la vostra fantasia e il vostro gusto sapranno trovarne sempre di nuove. 
Molto dipende anche e soprattutto dall'effetto che volete ottenere dall'utilizzo dei sali da bagno: rilassante, rinfrescante, anticellulite (in base a questo sceglierete i vostri ingredienti)
Fate attenzione a non abbondare con gli oli essenziali e con le fragranze, poche gocce saranno più che sufficienti!!
Buon bagno rilassante e buon pediluvio a tutte!
Bacioni Myriam!!!!!!


Nessun commento:

Posta un commento